Svizzera

Ginevra

di Maria Pia Ercolini

Nel 2005, una ricerca nel cantone svizzero di Ginevra, ha evidenziato che delle 560 strade intitolate a individui e gruppi familiari, soltanto 20 (meno del 4%) si riferiscono a figure femminili e soltanto 4 scuole e quattro sale e musei pubblici sono intitolati a donne: ge.ch/egalite/doc/publications/histoire/rues-aux-noms-de-femmes.pdf.


 

Zurigo

di Lorenza Pescia De Lellis

Da Zurigo, alcuni dati parziali: ho spogliato ca. 500 su ca. 2500 strade. Di queste 500, 110 sono dedicate a personalità, tra cui 15 donne (ci sono attiviste dei diritti delle donne, un'architetta, una giurista, alcune giornaliste e scrittrici). Forse il nome più noto all'estero è quello di Annemarie Schwarzenbach. La maggiorparte delle strade intitolate a donne è stata inaugurata tra il 1995 e il 2010. Mancano, e ciò non deve sorprendere perché Zurigo è zwingliana, strade intitolate a Madonne o Sante. In compenso ci sono parecchie strade con nomi di donna, per esempio Marthastrasse, Agnesstrasse, ect..

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.