Italia

- R -

 

Provvidenza Delfina Raimondo: prima donna Prefetta di Ferrara nel 2009.

 

- Camilla Ravera: politica italiana, fu la prima donna ad essere nominata nel 1982 senatrice a vita dal Presidente Sandro Pertini. Nacque ad Acqui Terme il 18 giugno 1889 e morì a Roma il 14 aprile 1988.

 

- Antonia Pasqua Recchia: il 14 ottobre 2013 è diventata la prima donna segretaria generale del MIBAC (Ministero per i beni e le attività culturali). E' un'architetta. 

 

- Regina Elena di Gallura: fu la prima donna ad accedere ad un trono sardo per proprio diritto e una delle prime in Europa. Nacque a Civita (attuale Olbia) intorno al 1190. A soli 13 anni salì sul trono giudicale con la reggenza della madre: suo padre, infatti, morì nel 1203. Elena morì a 28 anni (nel 1218), forse di parto, e fu tumulata, accanto agli antenati, nella cripta della cappella palatina di San Paolo presso il palazzo giudicale (Wikipedia).

 

- Regina Giovanna I: fu la prima regina di Napoli, nel 1343. Era anche regina titolare di Gerusalemme e Sicilia (Wikipedia).

 

- Luisa Regoli: è stata nel 1972 la prima donna tassista in Italia.

"Romana di sette generazioni" come amava definirsi ha lavorato per 25 anni sul suo "BOLOGNA 14".

Ha dichiarato: "All'inizio sembrava che fossi sbarcata sulla luna, andavo al bar e mi offrivano la colazione, mi regalavano fiori...."

Il lavoro le ha dato molti soddisfazioni. E' stata anche "tassista di vips": sono saliti sul suo taxi Pasolini, Fellini e Mastroianni.

 

- Liliana Renzi: è stata la prima donna italiana a conseguire il Diploma di Composizione e Direzione d'Orchestra. Il suo nome d'arte era Teresa Renzi.

Nacque a Pesaro il 05.01.1928.

Studiò pianoforte e a soli 14 anni si diplomò al Conservatorio "Gioacchino Rossini" di Pesaro.

A 20 anni si trasferì a Milano per studiare Composizione e Direzione d'Orchestra, conseguendo questo diploma.

Ha suonato in diverse trasmissioni radiofoniche e tenuto molti concerti sia in Italia che all'estero.

Negli anni ottanta pubblicò pure una serie di libri riguardanti la cura del corpo.

Insegnò all'Accademia "Carla Strauss" di Milano.

La regista e scrittrice Mara Cantoni ha affermato: "Mi ha particolarmente emozionato far nascere questo laboratorio nella scuola che ancora porta il nome di Carla Strauss. Questa donna speciale, che più di sessant'anni fa portò in Italia una nuova arte del movimento, resterà nel ricordo di generazioni di allieve. Ma è alla sua rivoluzionaria collaboratrice, Liliana Renzi, che devo l'impronta indelebile del gesto musicale."

E' morta tragicamente l'otto febbraio 2012 nella sua casa di Milano a causa di un incendio sviluppatosi nella cucina del suo appartamento.

 

 

Silvana Riccio: prima donna Prefetta di Piacenza nel maggio 2010.

 

- Giovanna Riccipetitoni: prima donna al vertice dell'Associazione dei chirurghi ospedalieri.

 

- Nicoletta Rizzato: è la prima donna a essere diventata presidente dell’Agis (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) Lombarda. In veste di amministratrice unica del Teatro Carcano gestisce una delle realtà più importanti della scena milanese.

 

- Giustina Rocca: avvocatessa del Foro di Trani, è passata alla storia come la prima avvocata del mondo (Trani metà XV sec.-Trani 1502) (Enciclopedia delle donne)

 

- Cristina Roccati, la prima donna italiana laureata in filosofia

http://danielaedintorni.com/2013/07/06/cristina-roccati-la-prima-donna-italiana-laureata-in-filosofia-di-miriam-focaccia/

 

- Gloria Rogliani: è stata, nel marzo 2013, la prima donna designata Presidente dell'Associazione dei Regatanti a Venezia. Dopo la prima donna gondoliera, un'altra donna ai vertici di una "istituzione" prettamente maschile.

 

- Alice Rohrwacher: con 'Le Meraviglie', è la prima donna regista italiana in assoluto a vincere un premio al Festival di Cannes 2014.

 

 

Manuela  Roncella: medica chirurga nata nel ‘57, dopo la brillante laurea e varie specializzazioni, è stata la prima donna in Italia (a Pisa) ad effettuare un trapianto di fegato. Ha poi maturato la scelta di dedicarsi ai tumori femminili, soprattutto al seno, per cui si è formata con il prof. Veronesi e a Santa Monica (Los Angeles). Primaria dal 2008, nel suo reparto si realizzano 900 interventi l’anno; dal luglio 2014 fa parte del Consiglio Superiore di Sanità.

 

- Maria Dolores Rucci: la prima donna a capo di un comando regionale della Polstrada nel 2013.

 

- Alba Russo: la prima donna paracadutista italiana che nel 1923 si lanciò a Napoli da 400 metri.

 

- Rosa Russo Iervolino: prima sindaca di Napoli e prima donna a capo del Ministero dell'Interno. Nata a Napoli il 17 settembre 1936. Russo è il cognome del marito (Wikipedia).

 

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.