America

 

- G -

 

- Shannon Galpin: è stata la prima donna, nel 2009, ad attraversare in mountain-bike la Valle del Panjshir. Ha percorso 225 km su un mezzo che in Afghanistan è di fatto precluso alle donne. E' stata più che una impresa sportiva, un gesto simbolico, una battaglia per promuovere il riconoscimento ed il rispetto dei diritti delle donne. Shannon ha una storia di violenza alle spalle ed ha vinto il premio Adventure del National Geographic. Tra i suoi progetti c'è anche quello di creare una squadra nazionale di ciclismo da portare alle prossime Olimpiadi. Collaterale alla sua impresa ha anche fatto allestire una mostra fotografica, "Strade dell'Afghanistan" coinvolgendo i fotografi locali. I grandi pannelli fotografici realizzati sono stati esposti per le strade del Paese per sollecitare dibattiti, usando così l'arte come forma di attivismo. In questo modo sport e arte sono stati messi a servizio della cultura della parità. 

 

- Isabella Gonzaga d'Orleans-Braganza: (1846-1921) la prima donna sulle banconote brasiliane e colei che fece abolire la schiavitù in Brasile nel 1888.

- Ella Grasso: è stata la prima donna ad essere eletta governatrice di uno degli Stati Federali, il Connecticut, senza succedere al marito nella carica, come era successo in alcune precedenti occasioni. 

 

- Sophia Gray: (1814-1871) la prima architetta del Sud Africa, progettista di 52 chiese.

- Eliza Ann Grier: la prima donna afro-americana ad esercitare la professione medica nello stato della Georgia (anno 1890 circa).

- Cecilia Grierson: la prima medica argentina. Ottenne la laurea nel 1889 e l'anno successivo fondò la prima scuola per infermiere in Argentina, a Buones Aires.

- Janet Guthrie:la prima donna a qualificarsi per le 500 Miglia nel 1977 piazzandosi 26ima.

- Fern Gutierrez: la prima sindaca di Punta Gorda (marzo 2015).

 

 

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.