Europa

- T -

 

- Michaela Tabb: la prima donna ad arbitrare in un torneo mondiale di biliardo (2002). E' anche l'unica donna ad aver arbitrato una finale (2009 e 2012).

 

 

- Sophie Taeuber-Arp: (1889-1943) la prima donna sulle banconote svizzere.

 

 

- Maria Taglioni: (1804-1884) la prima grande ballerina romantica.

 

- Jean Tardy: per la prima volta nella storia, nel 1920 una donna entra a far parte di un Ministero, quello del Lavoro.

 

- Gerda Taro: prima donna fotoreporter di guerra e prima donna a cadere durante un reportage al fronte.

  

- Valentina Tereskova: la prima donna lanciata nello spazio il 16 giugno di 50 anni fa.

  

- Margaret Thatcher: prima (e finora unica) donna premier del Regno Unito.

  

- Elisabeth Thible: prima donna a prendere posto su un pallone gonfiato come passeggera nel 1784.

 

- Alexandrine Tinne: è stata la prima donna europea, nel 1869, ad organizzare una spedizione e ad esplorare il deserto del Sahara.

Olandese, figlia di un ricco imprenditore e di una baronessa, entrambi colti e di spirito avventuroso, non fu allevata ascoltando favole per bambini ma resoconti di viaggi. Non aspirò mai a diventare moglie e madre ma voleva a tutti i costi diventare esploratrice. In Europa i giornali la definivano una "giovane e bella cavallerizza temeraria, che padroneggiava molte lingue tra cui l'arabo". Questa notorietà le fu utile, quando, stabilendosi nel Maghreb, iniziò a denunciare le condizioni disumane in cui versavano gli schiavi ed ottenne di edificare un "ritrovo" per schiavi liberati, proprio vicino alla sua abitazione.

Viene anche descritta da Mario Tobino nel suo "Il deserto della Libia". 
Una piazza è a lei intitolata a Leida, in Olanda , ed un edificio la ricorda ad Amsterdam.
Un piccolo “indicatore” sul Nilo, tra gli altri esploratori, porta il suo nome ed una targa la ricorda a Tangeri, in Marocco.
Fonti
Rita Ferrauto, In viaggio da sole, Ed. Sperling & Kupfer 2008
http://it.wikipedia.org/wiki/Alexandrine_Tinnè
http://www.treccani.it/enciclopedia/alexandrine-tinne/
http://www.arablit.it/rivista_arablit/numero1_2011/10_Diana.pdf

 

- Alina Treiger: prima donna rabbino in Germania. Ucraina, è nata nel 1979.

 

- Rachel Treweek: la prima vescova a entrare alla Camera dei Lords e la prima donna a condurre una diocesi, quella di Gloucester (marzo 2015).

- Stefania Turr: figlia del garibaldino Stefano Turr, è allo scoppio della grande Guerra la prima corrispondente di guerra in Italia, sul mensile Madre italiana, che sostiene gli orfani della guerra, da lei fondato nel 1917. Del 1917 è il suo libro “Alle trincee d’Italia. Note di guerra di una donna”.

 

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.