GIULIANELLO

Il 24 novembre 2014 nella sede del centro culturale “Il Ponte” di Giulianello, frazione di Cori, in provincia di Latina, è stata presentata la mostra di Toponomastica Femminile relativa alle targhe stradali delle vie dedicate alle donne che hanno svolto un ruolo significativo nelle vicende storiche. La mostra riguardava donne del mondo antico come le eroine di Roma e delle leggende connesse alla sua origine, ma anche figure di donne che pur avendo dato il loro importante contributo in vicende politiche e militari significative per la storia d'Italia, sono state dimenticate o relegate ad un ruolo secondario.

La mostra è stata realizzata con il contributo della Regione Lazio. Determinazione n. G05009 del 16.12. 2013 – Progetto n. 184 “Linguaggi di Genere” - CUP H82D14000000002.

Durante la presentazione del 24 novembre, sono state coinvolte le scolaresche che hanno assistito ad una descrizione ampia della mostra e ad una lezione sul legame esistente tra questa assenza e il linguaggio che noi usiamo per descrivere l'operato femminile. Riflettere sul nostro linguaggio e su quanto esso sia rispettoso del ruolo paritario delle donne è il primo passo verso un reale cambiamento. Un cambiamento che ci deve condurre sia a ricordare con maggiore autenticità l'operato femminile nella storia, sia a guardare alle donne come protagoniste a pieno titolo del presente e del futuro del nostro paese.

Nei giorni seguenti la mostra è stata ospitata all'interno dello stesso edificio scolastico di Giulianello, grazie alla sensibilità delle insegnanti che hanno cominciato a lavorare attuando una attenta didattica di genere.

Giulianello foto mostra allestitasala centro culturale il ponte assessora

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.