Eventi 2013

 

31 ottobre - 3 novembre - PALERMO - Cantieri Culturali della Zisa - II Convegno nazionale di Toponomastica femminile "Le strade: luoghi di memoria non di violenza". Referente Claudia Fucarino

9 novembre - NAPOLI - Maschio Angioino, Antisala dei Baroni - Convegno FNISM "La didattica multimediale. Nuove metodologie per una scuola moderna". Referenti Giuliana Cacciapuoti e Rita Ambrosino

21 novembre - GENOVA- Inaugurazione mostra fotografica di Toponomastica femminile sul tema "Donne e diritti" e dibattito "Le resistenti. La storia attraverso la Toponomastica femminile" nell'ambito del Festival dell'eccellenza femminile. Referente Rossella Sommariva. Rassegna Stampa

22 novembre - PADOVA- PALAZZO MORONI (ore 17, 30) - Presentazione del libro "Sulle vie della parità", edizione Universitalia. Con esonero dal servizio rilasciato dal MIUR. Programma allegato. Referente Nadia Cario.

23 novembre - CHIOGGIA- Sala Consiliare del Comune (ore 15) -  Convegno Toponomastica femminile Regione Veneto con mostra fotografica e presentazione del concorso didattico "Sulle vie della parità". Con esonero dal servizio rilasciato dal MIUR. Referente Giulia Penzo

17 dicembre - Roma (ore 17:00)via Ulisse Aldrovandi 16, sede del Fogolar Furlan di Roma presso l'UNAR. Presentazione dei volumi di Maria Pia Ercolini, Roma: percorsi di genere femminile, Iacobelli Editore. Nella stessa occasione verrà inaugurata la mostra Le vie della parità in Friuli Venezia Giulia. La mostra sarà esposta dal 17 al 23 dicembre. Si articola in 20 pannelli (con circa 80 fotografie): una prima parte crea una sorta di "gemellaggio della memoria" tra Roma e il Friuli Venezia Giulia presentando alcune donne fRiuliane ricordate sulle targhe di Roma e due romane (Elsa Morante e Ilaria Alpi) ricordate sulle targhe del Friuli Venezia Giulia. il resto della mostra prosegue con le fotografie scattate in alcuni centri grandi e piccoli della regione (da Udine a Trieste a Ronchi dei Legionari, Muggia, Staranzano, Cividale ecc.) riunite secondo categorie differenti: dalla toponomastica sacra alle vie intitolate alle partigiane, alle donne della musica e dell'arte, dalle figure storiche alle benefattrici. Clicca qui per scaricare l'invitoReferente Barbara Belotti.

19 dicembre - Roma (ore 15.30)  Viale America 210, sal CUG - 3° piano. A cura di CUG, Comitato Unico di Garanzia, e polo Bibliotecario MISE, Ministero dello Sviluppo Economico, Presentazione dei volumi di Maria Pia Ercolini, Roma: percorsi di genere femminile, Iacobelli Editori. Clicca qui per scaricare l'invito. Referente Barbara Belotti.

19 dicembre - Rende (CS), (ore 16.30)Via Verdi 5, presso "La casa di Roberta". In collaborazione con FNISM, Convegno sul tema "Educazione all'uguaglianza delle opportunità e prevenzione della violenza sulle donne".

27 gennaio, ore 10.30-12.30, Formia - Liceo "V. Pollione", Laboratorio didattico: Il genere nella lingua italiana: il linguaggio istituzionale e dei media. Moderatrice dell'incontro: Livia Capasso, referente Toponomastica Femminile per il Lazio. Relatrici: Irene Giacobbe, vicedirettora Power and Gender, già presidente AFFI, Cinzia Romano, giornalista, fondatrice di "Se non ora quando? Donne e informazione" e della Rete delle reti femminili, Patrizia Menanno, delegata alle P.O., oltre che alla legalità e alla trasparenza del Comune di Formia, e Silvia Conte, sindaca di Quarto d’Altino, che interverrà con un messaggio registrato. Seguirà un dibattito con laboratori didattici aperti alla cittadinanza: Il sessismo linguistico nei media locali e nazionali. Scarica la guida da questo link. Nel mese di febbraio, in date da concordare con la scuola, seguiranno gli ultimi due incontri-laboratori: Il genere nelle lingue, nella letteratura e nelle culture straniereLinguaggi artistici: dalla pittura alla musica  

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.