Eventi 2014

 
 
Massa, 22 gennaio, ore 18. Incontro con le istituzioni comunali e la cittadinanza. Referente Dina Dell'Ertole. 
 
Firenze, 23 gennaio, ore 10Incontro con la Regione Toscana - Palazzo Bastogi, Sala delle Convenzioni, via Cavour 18Referente Maria Grazia Anatra
Presentazione della collana Percorsi di genere femminile (Iacobelli editore):
- Versilia 
- Roma 1 e 2 

Presentazione del gruppo di ricerca Toponomastica femminile
Presentazione del concorso "Sulle vie della parità"

Albano Laziale, 25 gennaio - 10 marzo 2014
Museo Civico - Villa Ferrajoli, Viale Risorgimento 3
Tutti i giorni 9.00/12.30; mercoledì e giovedì 16.00/19.30; prima ed ultima domenica del mese 9.00/12.30.

Mostra di Toponomastica femminile sulle strade della provincia di Roma dedicate alle partigiane. L'esposizione rientra nel progetto che vuole indagare, a 70 anni dalla fine della seconda guerra mondiale e dall'inizio della Resistenza,  il contributo delle donna alla liberazione dal nazifascismo. 

Referenti: Ada Scalchi, Livia Capasso, Mary Nocentini.
 
Torino, 1 -15 febbraio, Biblioteca civica Villa Amoretti, Mostra fotograficaAnche i nomi delle nostre strade e delle nostre piazze contribuiscono a creare la cultura di un popolo, definendone le figure storiche degne di memorabilità. Ma se tali figure illustri sono quasi sempre maschili, quali le conseguenze nella percezione delle persone? Referente Loretta Junck 
Roma, 7 marzo - Villa Ada 
Nella sede nazionale di Legambiente saranno poste due targhe (sul piazzale e sulla via della sede) dedicate a due donne ambientaliste, scelte tramite sondaggio. L'evento, frutto della nuova collaborazione tra Toponomastica femminile e Legambiente, prevede inoltre una breve discussione, un monologo teatrale e la visione di un documentario. Clicca qui per scaricare la locandina
Albano Laziale, 8 marzo 2014, ore 17
Palazzo Savelli - Piazza Costituente, 1
Nella Sala del Consiglio Comunale di Palazzo Savelli, saranno presentate le due guide Roma. Percorsi di genere femminile, curate da Maria Pia Ercolini, pubblicate da Iacobelli editore. Presenti, con l’autrice, Vera Michelin Salomon, Irene Giacobbe, Mary Nocentini. Moderatrice Ada Scalchi. Nell’occasione verrà riproposta la Mostra di Toponomastica femminile sulle strade dedicate alle partigiane, già esposta nel locale Museo Civico.
 Clicca qui per scaricare la locandina
Referenti: Ada Scalchi, Livia Capasso, Mary Nocentini. 
Venezia, 10 marzo ore 9.30. Ateneo Veneto, Aula Magna, Campo San Fantin, 1897. Premiazione Immagini amiche
Terni, 14 marzo. Sulle vie della parità.
Sacrofano, 15 marzo ore 16. Piazza Diaz, 13. Mostra e presentazione dei volumi "Roma. Percorsi di genere femminile".
Roma, 16 marzo, ore 11.00. Auditorium Parco della Musica, viale Pietro de Coubertin. Presentazione dei libri "Roma. Percorsi di genere femminile - vol. 1" e "Roma. Percorsi di genere femminile - vol. 2".  
San Giuliano Terme, 22 marzo - Toponomastica e percorsi di genere femminile
Firenze, 29 marzo, ore 17.00. Libreria delle donne, via Fiesolana 2/B. Inaugurazione della mostra fotografica "Percorsi letterari nella toponomastica femminile"
Interventi di Maria Pia Ercolini, Maria Grazia Anatra, Laura Candiani. Clicca qui per scaricare la locandina
25 -27 aprile - Garbagnate Milanese (MI), Corte Valenti - via Monza 12, mostra Partigiane in città. Clicca qui per scaricare la locandina con tutti i dettagli.
Formia, febbraio-maggio 2014, Liceo Classico Vitruvio Pollione
Linguaggi di genere. L'apparente neutralità del comunicare. Corso di formazione per docenti e studenti, aperto alla cittadinanza, organizzato da FNISM (Federazione Nazionale Docenti) e dal gruppo di ricerca di Toponomastica femminile. La proposta didattica, rivolta a docenti e aperta a studenti e cittadinanza, si articola in sette incontri sulla tematica dei linguaggi (verbali e visivi) preceduti da una tavola rotonda, di presentazione del progetto, sul tema "Scuola, genere, linguaggio, città", tenutasi giovedì 13 febbraio presso la sala Ribaud del Comune di Formia.
Progetto finanziato dalla Regione Lazio e dal Comune di Formia.
Referente del progetto: Maria Pia Ercolini

CALENDARIO DEGLI INCONTRI 

1. Linguaggi urbani: toponomastica e percorsi di genere femminile 
Lunedì 17 febbraio ore  15.30-18.00 
2. Linguaggi urbani: segnaletica e pubblicità sulle strade cittadine 
Giovedì 27 febbraio ore 15.00-17.30 
3. Il genere nella lingua italiana: sessismo e grammatica 
Lunedì 10 marzo ore  16.00-18.30. Relatrici/Relatori: Maria Pia Ercolini, Francesca Dragotto, Mary Nocentini, Mila Spicola (esperienza P.O.li.te), Barbara Imbergamo (laboratorio Cuntala). Laboratori didattici: Cuntala, il gioco. Il sessismo linguistico nei libri di testo.
4. Il genere nella lingua italiana: il linguaggio istituzionale e dei media 
Relatrici/relatori: Irene Giacobbe, Lorenzo Gasparrini, Patrizia Menanno, Lorenza Pescia (in videoconferenza da Zurigo). Laboratori didattici: Il sessismo linguistico nei media locali e nazionali. (data da definirsi).
5. Il genere nelle lingue, nella letteratura e nelle culture classiche 
Martedì 25 marzo ore  15.00-17.30- Relatrici/Relatori: Fiorenza Taricone, Barbara Belotti, Livia Capasso, Gabriella De Angelis, Mary Nocentini, Lorenzo Gasparrini. Laboratori didattici: Ricerche di genere nella cultura latina e greca, tra arte, letteratura, storia e filosofia.
6. Il genere nelle lingue, nella letteratura e nelle culture straniere 
(data da definirsi).
7. Linguaggi artistici: dalla pittura alla musica
(data da definirsi).
AVVISO - Gli incontri 4, 6 e 7 sono stati rinviati a causa dell'incendio subito dal Liceo di Formia.
      
MOSTRA
Sulle strade del Lazio. Percorsi didattici e culturali di toponomastica e genere femminile.
15 - 16 maggio - Udine/Trieste, Il valore della diversità, riconoscere gli stereotipi per valorizzare le differenze. Conferenza della Comunicazione sociale del Friuli Venezia Giulia. Clicca qui per scaricare la locandina con tutti i dettagli.
16 maggio ore 15 -18 - Trieste, Centro Congressi della Sezione marittima. Incontro dibattito Donne in cammino, in collaborazione con Soroptimist International d'Italia. Relazioni di Maria Pia Ercolini, Marilisa D'Amico, Giuliana GiustiClicca qui per scaricare la locandina con tutti i dettagli.
20 maggio ore 15.00 - Roma, Università Tor Vergata, Lettere e Filosofia, Aula Moscati, edificio B, I piano. Generi di linguaggi e linguaggi di genere. Interventi di Maria Pia Ercolini, Mary Nocentini, Elisabetta Strickland, Stefania Cavagnoli. Clicca qui per scaricare la locandina con tutti i dettagli.
26 maggio ore 11-15 - Roma, Aula magna Rettorato Università ROMA 3, via Ostiense, 159 (fermata Basilica San Paolo -  metro B). 
Premiazione Concorso Nazionale "Sulle vie della parità"
Clicca qui per scaricare il documento con tutti i dettagli della premiazione, si raccomanda la massima puntualità. 
 
30 maggio - San Martino di Venezze (Rovigo), presso la Corte Carezzabella (http://www.cortecarezzabella.com/), 1° Convegno Provinciale di Toponomastica Femminile. Referente Giulia Penzo. Clicca qui per scaricare la locandina
10 luglio - 17.30, Massa, Stanze del Teatro Guglielmi, Largo alle donne.
Presentazione del Progetto a cura delle alunne e degli alunni del liceo classico Pellegrino Rossi di Massa. Clicca qui per scaricare la locandina

24 Luglio - ore 17:30 Roma, Centro Culturale Elsa Morante, Dai numeri ai nomi, una nuova identità per i ponti del Laurentino. Clicca qui per scaricare la locandina

25 Luglio - ore 19, Pietrasanta, Villa della Rocca, Giardino della Lumaca, Presentazione dell'app VERSILIA APPassionata - con gli occhi di una donna. https://play.google.com/store/apps/details?id=com.etcware.U5704830878220288A5754903989321728

3-5 Ottobre - Torino, III Convegno Nazionale di Toponomastica Femminile, "Strade maestre: un cammino di parità"

18 Ottobre - ore 17.30, Albino c/o l’Auditorium “Benvenuto e Mario Cuminetti” verrà presentata la mostra “Partigiane In Città” del Gruppo Toponomastica femminile.

21 Ottobre - ore 15.00, Roma, Auditorium ANMIG - Fondazione, piazza Adriana n°3, Convegno Nazionale Comunicazione e linguaggi. Il Prisma della comunicazione: analisi, linguaggi, testimonianze. Interviene Maria Pia Ercolini. Locandina e programma 

23 Ottobre - Napoli, via Cimarosa 20, presso la libreria di tutti "Iocisto". Presentazione del  Concorso di Toponomastica femminile della Campania “Sulle vie della parità”  III edizione.
Dopo il successo del Concorso “Tre strade tre donne per l’otto marzo” e “Sulle vie della Parità” frutto della collaborazione del gruppo Toponomastica femminile  con FNIS Campania e le Istituzioni comunali  quali le Commissioni Pari opportunità, Commissione Toponomastica, Consulta delle elette del Comune di Napoli, ci accingiamo a varare per il terzo anno consecutivo  un nuovo bando  con diffusione regionale rivolto alle scuole e alle agenzie educative e formative della Regione Campania. Il Bando della Campania prevede che le vincitrici e vincitori del Concorso regionale siano ammesse/i di diritto alla fase nazionale, che si avvale del patrocinio del Senato della Repubblica. Per valorizzare le specificità locali Toponomastica femminile si avvale per il secondo anno della collaborazione con l’ associazione Le Sentinelle onlus che cura l’Oasi dei Variconi a Castel Volturno  e per il primo anno  con il Museo privato del corallo Ascione che organizzerà un seminario “Tra arte e artigianato” nella sua prestigiosa sede per le docenti e i docenti partecipanti al Concorso. Vi aspettiamo! con  Elena Russo  Libreria Iocisto, Giuliana Cacciapuoti  Toponomastica femminile, Margherita Calò FNISM Campania, Paola Castelli Presidente Le sentinelle onlus, Simona Molisso Consigliera comunale di Napoli.

23 Ottobre - Siena, Palazzo Pubblico, Sala delle Lupe, "Strade e stradario di Siena: la tradizione toponomastica. Locandina

22 Novembre, ore 17:00 - Sora, Auditorium Vittorio De Sica, piazza Mayer Ross, nell'ambito della presentazione silloge poetica "Riflessi di donna" di Elisabetta Canale Parola verrà esposta una mostra di Toponomastica femminile. Clicca qui per scaricare la locandina

Femme de culture
di Elisabetta Canale Parola
Quanti ricordi quanta nostalgia,
passeggiando per questa via,
quando la neve l'ha imbiancata,
quando le foglie d'autunno l'han colorata,
quando tante persone l'han attraversata,
ricordando te a cui è stata intitolata.
Donna di arte e di cultura,
affascinata dalla letteratura,
hai donato lustro e vanto,
ad un'Italia che hai amato tanto.

25 Novembre, ore 17:00 - Potenza, Museo Archeologico Nazionale Dinu Adamesteanu, Palazzo Loffredo: Le Strade delle Donne. I volti e le voci delle donne della città. Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le Donne.

25 Novembre, ore 11:00 - Roma, Parco Pubblico via Cesare Pavese angolo via Elio Vittorini. La Commissione delle Elette, l'Assessorato alle Pari Opportunità e l'Assessorato alla Cultura danno vita a La Donna Abitata, un Giardino che sia un luogo dedicato a tutte le donne, alla loro forza, alla loro capacità di alzarsi, alla sorellanza e alla rinascita. Un luogo in cui tutti possono respirare queste emozioni, viverle e condividerle. Toponomastica femminile ha aderito all'invito, insieme alle scuole e ad altre associazioni.

17 - 30 Novembre - Bassiano (LT).

Il Comune di Bassiano, nell’ambito del Progetto n. 184 “Linguaggi di Genere”*, ha organizzato per il giorno 17 novembre, alle ore 9.30, presso l'Auditorium comunale di via Aldo Manuzio 117, una giornata laboratoriale sul linguaggio di genere, associata alla presentazione della mostra di Toponomastica femminile, per offrire alle scuole del territorio una riflessione sulla lingua e sulla memoria riflessa dall'odonomastica. In contemporanea, dal 17 al 30 novembre, negli stessi spazi è stata allestita dal gruppo di ricerca di Toponomastica femminile una mostra sulle strade intitolate alle donne. Dal 22 novembre la mostra si sposta presso la Sala Capitolare, via Delle Mura, sotto la chiesa Santa Maria. Il Comune patrocina la seconda edizione del concorso Sulle vie della parità, a cui hanno già aderito le scuole locali. 

 * Determinazione n. G05009 del 16.12.2013 Regione Lazio - Avviso pubblico concessione di contributi economici a sostegno di progetti da attuare nelle Scuole del Lazio - CUP H82D14000000002

24 Novembre, Giulianello – Cori (LT)

Il Comune di Cori, nell’ambito del Progetto n. 184 “Linguaggi di Genere”*, ha organizzato per il giorno 17 novembre, alle ore 9.30, presso l'Auditorium comunale di via Aldo Manuzio 117, una giornata laboratoriale sul linguaggio di genere, associata alla presentazione della mostra di Toponomastica femminile, per offrire alle scuole del territorio una riflessione sulla lingua e sulla memoria riflessa dall'odonomastica. Protagonista dell’iniziativa con Toponomastica femminile e FNISM, è l'associazione socio-culturale Il Ponte. Il Comune patrocina la seconda edizione del concorso Sulle vie della parità, a cui hanno già aderito le scuole locali.

Determinazione n. G05009 del 16.12.2013 Regione Lazio - Avviso pubblico concessione di contributi economici a sostegno di progetti da attuare nelle Scuole del Lazio - CUP H82D14000000002

5 Dicembre, ore 9-18 - Roma, Parlamento Europeo, Sala delle Bandiere, via IV Novembre Stati Generali delle donne: l'Italia continua a non essere un paese per donne. Tra le relatrici Livia Capasso, con un suo  intervento accompagnato da una presentazione di Maria Pia Ercolini, dal titolo IL GENERE INVISIBILE.

6 Dicembre, ore 10:30 - Trento, Sala Consiliare di Palazzo Thun, Via Belenzani 19, si parlerà di “Strade alle donne!”.

Relatrici le docenti Mariangela Franch, ordinaria di Economia e Marketing presso l’Università degli Studi di Trento e Maria Pia Ercolini, fondatrice e presidente nazionale di Toponomastica Femminile e la Consigliera comunale  Gabriella Maffioletti, vice Presidente della Commissione Toponomastica del Comune di Trento.

L'evento, organizzato dal Consiglio delle Donne del Comune di Trento, introdotto da Luciana Grillo Laino, Presidente del Consiglio delle Donne del Comune di Trento e coordinato da Marilena Guerra, direttrice dell’emittente Trentino TV, ha visto la partecipazione del Sindaco e del Presidente dell’Assemblea cittadina.

8 Novembre - 8 Dicembre - Rimini, Piazza Cavour, Palazzo del Podestà. Mostra fotografica "Rimini nel nome delle donne". Clicca qui per scaricare la locandina   

6-11 Dicembre - Rovigo, Pescheria Nuova - Sala Brigo. Nell'ambito della XX Settimana dei beni culturali in Polesine, il Liceo Scientifico statale di Rovigo presenta la mostra storico-documentaria "Tracce di presenze femminili illustri in Polesine... per un itinerario di genere a Rovigo...". La mostra, curata da Rosanna Beccari, docente del Liceo scientifico e referente di Toponomastica femminile per la provincia di Rovigo, in collaborazione con il comune di Rovigo, sarà inaugurata il 6 dicembre allle ore 16:30 e proseguirà fino all'11 dicembre nei seguenti orari: 9:30-12:30/16:30-19:30. Ingresso libero.   

11 Dicembre - Aprilia, Liceo Statale "A. Meucci", inaugurazione mostra di Toponomastica Femminile, la mostra resterà aperta fino al 13 gennaio. L'esposizione prevede due sezioni:

nella prima è esposto parte del lavoro che gli alunni e le alunne dei quattro istituti superiori romani (Liceo Lucrezio Caro, Istituto Superiore di Via di Saponara, ex Verne, Liceo Socrate, Liceo Renzo Levi) hanno svolto, aderendo all’invito di Toponomastica Femminile, nell'anno scolastico passato. Sono esposte circa 30 fotografie della mostra "LE VIE DELLA PARITÀ - LE DONNE DEL NOVECENTO SULLE STRADE DI ROMA", con le biografie relative alle donne titolari della targa fotografata, scritte dagli alunni.

Nella seconda sezione, "LE VIE DELLA PARITÀ NEL LAZIO - LABORATORIO BIOGRAFICO E FOTOGRAFICO", sono esposte una trentina di foto di targhe laziali, dedicate a donne, partigiane, letterate, sportive, patriote, educatrici, imprenditrici, ma anche personaggi del mito e divinità pagane. Provengono dalle località più disparate: Palestrina, Anzio, Viterbo, Tivoli, Marta, Rieti, Latina, Fiuggi, Aprili. Accanto a ogni fotografia una pagina bianca invita gli alunni a scrivere la biografia della donna ricordata nella targa. 

13 Dicembre, ore 10:00 - Aprilia, Liceo Statale "A. Meucci", Aula magna Meucci - Rosselli. Sulle vie della parità... per una nuova lettura della cultura e della storia. Interverranno: Livia Capasso, Toponomastica femminile, Teresa Vergalli, Partigiana e scrittrice.

Dicembre- Gennaio PERCORSI DI FORMAZIONE-EDUCAZIONE AL RISPETTO DELLE DIFFERENZE Attività di formazione SOROPTIMIST-MIUR in modalità blended learning. Progettazione didattica di Maria Pia Ercolini e Dina Nani con interventi e relazioni di docenti del gruppo Toponomastica femminile.

Dicembre - progetto SOROPTIMIST-MIUR

Diapositiva1Modulo I - Costruire l’identità di genere a scuola

I INCONTRO – Regioni LAZIO-UMBRIA, Roma, 9 dicembre 2014, MIUR -
Viale Trastevere, 76 A.
Apertura del corso: Anna Maria Isastia (Presidente Soroptimist).
Presentazione del progetto e della piattaforma: Dina Nani e Maria Pia Ercolini.
Relatore: Stefano Ciccone, Relatrice: Barbara Mapelli

PALERMO Soroptimist

Modulo I - Costruire l’identità di genere a scuola
II INCONTRO – Regione SICILIA, Palermo, 15 dicembre 2014,
Istituto Tecnico Vittorio Emanuele III, Via Duca della Verdura, 48.
Moderatrice: Dina Nani. Relatrice: Pina Arena, Relatrice: Graziella Priulla 

LAMEZIA TERME

Modulo II - Pedagogia e orientamento di genere 
Lamezia Terme, 14 gennaio 2015 - 
Istituto Comprensivo Perri – Pitagora - Corso Giovanni Nicotera n. 69
Con Dina Nani, Patrizia Caporossi, Federica Giardini


VERONA4

Modulo II - Pedagogia e orientamento di genere 
Verona, 15 gennaio 2015 - ore 16.00/18.30 - 
Ufficio Scolastico Provinciale - via Caduti del Lavoro n. 3
Con Dina Nani, Antonietta De Vita, Barbara Poggio

FIRENZE SORPOTMISTModulo III - Forme d’arte, voci ed espressioni della differenza 
Firenze, 22 gennaio 2015 - ore 15.00/17.30 -
ISIS Leonardo da Vinci, via del Terzolle n. 91
Con Dina Nani, Milena Gammaitoni, Lucia Portis 
 
BARI6
Modulo III - Forme d’arte, voci ed espressioni della differenza 
Bari, 23 gennaio 2015  - ore 15.00/17.30  -
ITT Modesto Panetti, via Re David n. 186 
Con Dina Nani, Barbara Belotti, Marisa Forcina.
Inaugurazione mostra fotografica Toponomastica Femminile

 

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.