Dol's Magazine
Dol's Magazine si è occupata di Toponomastica femminile dagli esordi del gruppo, annunciandone la nascita il 20 gennaio 2012 e divulgandone poi le diverse iniziative.
A partire dal mese di luglio dello stesso anno, la rivista ospita una rubrica dedicata a Vie e disparità,
con approfondimenti sui diversi contesti toponomastici regionali, provinciali e comunali.
Raccogliamo in questo spazio tutte le pubblicazioni inerenti.
 
 

Tre Kamishibai per tre donne netine

Scritto da Ester Rizzo
15 Marzo 2017

 

kamishibai-donne-nietine

Marianna, Teresa e Gaetana: tre coraggiose donne netine la cui vita oggi viene raccontata anche tramite l’antica e suggestiva arte del kamishibai.

 

Maria Soderini

Scritto da Barbara Belotti
09 Marzo 2017

 lorenzaccio-hp.jpg (703×324)

 Maria Soderini  “Mater dolorosa”, capace  di sacrificarsi: dà molto di se stessa al marito, alla famiglia, a uno dei figli in particolare,  Lorenzino di Pierfrancesco de’ Medici

Maria Salviati

Scritto da Alessandra Rossi
02 Marzo 2017

maria-salviati-hp..jpg (703×447) 

La figura di Maria Salviati risulta, nella divulgazione storica, sempre un po’ oscurata dalla fama degli uomini che hanno fatto parte della sua vita.

Una strada per Rita

Scritto da Maria Grazia Anatra
24 Febbraio 2017

Una strada per Rita

Il racconto rappresenta un nuovo modo per educare alle differenze e al rispetto dei generi. Prodotto dalla casa editrice Matilda su progetto di Maria Grazia Anatra."Una strada per Rita” verrà lanciato a Bologna al salone del libro e sarà disponibile nelle librerie ad Aprile.

Caterina dè Medici

Scritto da Barbara Belotti
23 Febbraio 2017

 caterinadeimedichpi-4.jpg (703×349)

 È una donna di potere Caterina de’ Medici. Quando le donne giungono al potere e lo esercitano, spesso si scatena intorno a loro una tempesta fatta di biasimo per la vita privata, accuse per quella pubblica, attacchi al ruolo assunto, polemiche sulle scelte fatte e non fatte. Ieri come oggi. La leggenda nera sorta sul piano storico intorno alla figura di Caterina, si è trasferita con Dumas nel mondo letterario contribuendo a rinforzare nell’immaginario collettivo il volto negativo di una grande regina e di una grande donna.

Una nuova guida al femminile: Pistoia.Tracce, storie e percorsi di donne

Scritto da Laura Candiani
19 Febbraio 2017

Schermata 2017-02-18 alle 09.55.49

E’ in corso di stampa una nuova guida di “Toponomastica femminile” dedicata questa volta a Pistoia, capitale italiana della cultura per il 2017

Margherita d'Austria

Scritto da Barbara Belotti
16 Febbraio 2017

belotti1.jpg (703×477) 

È una erede bastarda Margherita d’Austria, frutto della relazione fra l’uomo più potente del mondo di allora, l’imperatore Carlo V, e una giovane ragazza, figlia di un arazziere. Illegittima sì, ma pur sempre una figlia che, nella logica della ragion di stato, può trasformarsi in un vantaggioso strumento di azione politica.

Clarice dè Medici

Scritto da Carolina Germini
09 Febbraio 2017

 Clarice_de_medici.jpg (697×341)

La vita di Clarice si inserisce all’interno di un periodo molto burrascoso, per la storia fiorentina in generale e per la famiglia Medici in particolare.

Maddalena de la Tour d'Auvergne

Scritto da Livia Cruciani
02 Febbraio 2017

 cruciani.jpg (697×379)

L’unione in matrimonio del giovane  Lorenzo II de’Medici con una fanciulla francese, la diciassettenne e ricca Maddalena, molto vicina alla corte di Parigi  figlia di Giovanni III de la Tour d’Auvergne e della principessa reale Giovanna di Borbone-Vendôme sancisce un’altra alleanza.

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.