Dol's Magazine
Dol's Magazine si è occupata di Toponomastica femminile dagli esordi del gruppo, annunciandone la nascita il 20 gennaio 2012 e divulgandone poi le diverse iniziative.
A partire dal mese di luglio dello stesso anno, la rivista ospita una rubrica dedicata a Vie e disparità,
con approfondimenti sui diversi contesti toponomastici regionali, provinciali e comunali.
Raccogliamo in questo spazio tutte le pubblicazioni inerenti.
 
 

Innovatrici, complementari o scomode?

Scritto da Virginia Mariani
21 Novembre 2016

 

CONVEGNO FEDERAZIONE DONNE EVANGELICHE

LE MILLE. I PRIMATI DELLE DONNE

Scritto da Dol's
15 Novembre 2016

 

“LE MILLE. I PRIMATI DELLE DONNE” IN ANTEPRIMA AL CONVEGNO DI TOPONOMASTICA FEMMINILE | NAPOLI 12 NOVEMBRE – Un libro sulle donne scritto interamente dalle donne. Il frutto di un’intensa collaborazione femminile.

I cambi di rotte cominciano a Napoli

Scritto da Nadia Boaretto
15 Novembre 2016

 

Arrivano a Napoli da tutta Italia le partecipanti al V convegno nazionale di Toponomastica femminile

Le prime donne di casa Medici – I

Scritto da Livia Cruciani
14 Novembre 2016

 

Piccarda, Contessina e Ginevra: le prime donne di casa Medici

Lucia, la banditessa sarda

Scritto da Laura Candiani
23 Ottobre 2016

 

Quando le donne sarde cominciarono a “banditare”

A Napoli – la tre giorni sulla TOPONOMASTICA FEMMINILE

Scritto da Laura Candiani
23 Ottobre 2016

 toponomastica-femminile-locandina

A Napoli, da venerdì a domenica, tre giorni di incontri, dibattiti, conversazioni e confronti nel quinto Convegno Nazionale di Toponomastica Femminile, organizzato con la Federazione nazionale degli Insegnanti.

Le mescitrici e altre professioni termali

Scritto da Laura Candiani
21 Ottobre 2016

 

mescitrici-professioni termali

All’inizio del ‘900 Guido Giuliani, direttore delle Regie Terme di Montecatini appartenenti al demanio, crea una nuova figura professionale esclusivamente femminile destinata a un successo straordinario: la mescitrice.

Arcangela, una voce dal chiostro in favore delle donne

Scritto da Silvia S. G. Palandri
07 Ottobre 2016

 

Arcangela Tarabotti  vedeva  nella istruzione forzatamente  mancata delle donne nel Seicento  un problema reale che condizionava l’intera società poiché senza un’istruzione, le donne sarebbero state ancora escluse dalle cariche pubbliche, dalle professioni, dalla società.

Le cartoline fotografiche e le coloriniste

Scritto da Dol's
30 Settembre 2016

 

coloriniste-torino

Nell’ambito della ricerca di Toponomastica femminile emergono nuove realtà che confluiscono nella mostra itinerante e in continuo sviluppo su “Donne e lavoro”: è il caso delle coloriniste che ritoccavano le cartoline.

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.