Dol's Magazine
Dol's Magazine si è occupata di Toponomastica femminile dagli esordi del gruppo, annunciandone la nascita il 20 gennaio 2012 e divulgandone poi le diverse iniziative.
A partire dal mese di luglio dello stesso anno, la rivista ospita una rubrica dedicata a Vie e disparità,
con approfondimenti sui diversi contesti toponomastici regionali, provinciali e comunali.
Raccogliamo in questo spazio tutte le pubblicazioni inerenti.
 
 

FILIZ ŞAYBAK la comandante curda

Scritto da Andrea Zennaro
25 Settembre 2016

 

avesta-comanmdante-curda

La manifestazione del 24 settembre 2016 a Roma, a sostegno del popolo curdo, ha risvegliato  molte coscienze.
Un’occasione, per ridare voce, oggi, a una complessa storia, attraverso il vissuto di un personaggio femminile emblematico.

SIGNORE DI CARTA

Scritto da Paola Spinelli
24 Settembre 2016

 

signore-di-carta

L’argomento “soldi” appartiene al mondo degli uomini e, se questo è lo stereotipo dominante, non c’è da stupirsi che anche nel campo delle banconote ci sia sessismo.

Io Parlo e non Discrimino

Scritto da Valeria Benedetto
28 Agosto 2016

 

La parità di genere? Si conquista (anche) attraverso il linguaggio

Donne e odonomastica recente a Torino

Scritto da Loretta Junck
14 Luglio 2016

 

Donne e odonomastica recente a Torino

La resistenza a riconoscere, nella toponomastica e altrove, la presenza e l’azione femminile è ancor oggi ben vitale.

Toponomastica femminile e il territorio

Scritto da Dol's
22 Giugno 2016

 

toponomastica-logo

Laura Boldrini sposa la causa di Toponomastica Femminile e plaude alle iniziative sul territorio

SPORT E CULTURA PER ESTIRPARE LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

Scritto da Danila Baldo
16 Giugno 2016

 

L’evento “In Lunetta per la Libertà” ha voluto coniugare l’impegno sportivo con la lotta contro la violenza sulle donne.

Educare alla cittadinanza europea

Scritto da Pina Arena
16 Giugno 2016

 

Educare alla cittadinanza europea.  Un’iniziativa di Toponomastica femminile al Campus-Fnism

La svolta toponomastica di Formia

Scritto da Livia Capasso
10 Giugno 2016

 

Dal punto di vista degli odonimi, la Formia odierna ha sofferto finora di un profondo squilibrio: su un totale di 331 aree di circolazione, più di 100 sono intitolate a uomini e 13 a donne (4 madonne, 7 sante, Olimpia e Tullia)

Omaggio a una “Ribelle in bicicletta”

Scritto da Sara Marsico
01 Giugno 2016

 

L’esperienza di cittadinanza attiva all’interno del progetto “Toponomastica femminile”. Omaggio a una “Ribelle in bicicletta”

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.