Dol's Magazine
Dol's Magazine si è occupata di Toponomastica femminile dagli esordi del gruppo, annunciandone la nascita il 20 gennaio 2012 e divulgandone poi le diverse iniziative.
A partire dal mese di luglio dello stesso anno, la rivista ospita una rubrica dedicata a Vie e disparità,
con approfondimenti sui diversi contesti toponomastici regionali, provinciali e comunali.
Raccogliamo in questo spazio tutte le pubblicazioni inerenti.
 
 

Memorie, saperi, sguardi diversi a Catania

Scritto da Pina Arena
05 Aprile 2016

 

Memorie, saperi, sguardi diversi

Memorie, saperi, sguardi diversi: percorsi di educazione alle pari opportunità a scuola

Donne e lavoro a Lodi con Toponomastica

Scritto da Danila Baldo e la classe 3A
02 Aprile 2016

 

Si parla di donne e lavoro a Lodi con Toponomastica Femminile

Si parla di donne e lavoro a Lodi con Toponomastica Femminile

GIOVANNA E MARGHERITA DI FIANDRA E DI COSTANTINOPOLI

Scritto da Nadia Boaretto
22 Marzo 2016

 

giovanna-di-fiandra

C’ERA UNA VOLTA IN FIANDRA UNA CONTESSA DI COSTANTINOPOLI… ANZI DUE

Morire lontano

Scritto da Ester Licata Rizzo
18 Marzo 2016

 

Una rotonda intitolata a Noto a Gaetana Midolo, una delle 129 operaie perite nel rogo della fabbrica di camicette bianche

Biella. Una occasione mancata

Scritto da Loretta Junck
18 Marzo 2016

 

Perché il nuovo ospedale non porta il nome di Maria Bonino?

Sulle tracce della parità per un riequilibrio della toponomastica

Scritto da Dol's
08 Marzo 2016

 

Da un attento esame della toponomastica nazionale ad opera dell’Associazione Toponomastica femminile è emerso che le strade hanno in prevalenza una denominazione maschile

Antonia Bolognesi, la musa ferrarese di De Chirico

Scritto da Laura Candiani
03 Marzo 2016

 

Antonietta (Antonia) Bolognesi, musa amata e dimenticata dalla Storia di Giorgio De Chirico. Scoperto da poco il loro carteggio.

ANITA, un nome sinonimo di coraggio

Scritto da Nadia Baoretto
22 Febbraio 2016

 

Monumento-ad-anita-garibaldi

Dedicato ad Anita Sonego, novella combattente per le cause giuste, la difesa dei diritti e la nascita dei tavoli delle donne di Milano, che festeggiano la loro 8^ plenaria il 24 febbraio 2016. Lunga vita alle Pari Opportunità anche nella prossima consigliatura!

LAMPEDUSA: UN LUNGOMARE PER SAMIA?

Scritto da Ina Macina
21 Febbraio 2016

 

Samia Yusuf Omar nasce a Mogadiscio nella primavera del 1991.

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.