Toponomastica Femminile. Ponza

Scritto da Silveria Aroma e Ennia Mazzella

 

ponza

Lontana dai tempi in cui le donne dell'isola si mettevano in fila aspettando il proprio turno per farsi arricciare la chioma con la “permanente” da un avventuroso parrucchiere di Napoli che bolliva i bigodini in un pentolone, tra una cliente e l'altra. Io me ne sto comodamente seduta in un luminoso, elegante salone; Ersilia prepara il rosso dorato per i miei capelli: lei mescola ed io scrivo; due streghe provette dei tempi moderni.
La porta del negozio affaccia sul quel tratto della strada panoramica dove in passato avevano trovato alloggio diversi confinati politici nel periodo fascista.
 

ROMA. XVI Municipio

Scritto da Barbara Belotti

Villa Doria Pamphilj

I nomi delle vie e delle piazze italiane e straniere sono maschili nella maggioranza dei casi.
Roma non sfugge a questa realtà. Su migliaia e migliaia di aree di circolazione pubblica, ponti, giardini ecc. alle donne vanno poche centinaia di intitolazioni. Un vuoto nella toponomastica che riguarda non tanto un’assenza dalla storia di figure femminili, quanto il mancato riconoscimento, la scarsa memoria e l’evidente disattenzione nei confronti dei ruoli da loro avuti in ogni tempo.

ROMA. Periferia romana

Scritto da Barbara Belotti

Grande Raccordo Anulare

La zona del IV municipio di Roma compresa fra la Serpentara, il GRA, il centro commerciale Porta di Roma, via della Bufalotta, via delle Vigne nuove ha visto un cambiamento straordinario negli ultimi decenni.
Dalla fine degli anni Settanta sono cresciuti in maniera rapida nuovi insediamenti residenziali che hanno "divorato" in breve un'ampia zona della campagna romana trasformandola in "mattoni e cemento", come canta Celentano nel "Ragazzo della via Gluck".

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.